Fabrizio Fiorini Archive

  • Fabrizio Fiorini Solo da una visione organica del mondo, da una Weltanschauung etica e collettiva e da una consapevolezza politica socialista possono scaturire intelligenti prese di posizione nei confronti dei fenomeni migratori. Un’analisi esaustiva e sintetica di tale accidente non […]

    Immigrazione e socialismo

    Fabrizio Fiorini Solo da una visione organica del mondo, da una Weltanschauung etica e collettiva e da una consapevolezza politica socialista possono scaturire intelligenti prese di posizione nei confronti dei fenomeni migratori. Un’analisi esaustiva e sintetica di tale accidente non […]

    Continue Reading...

  • Fabrizio Fiorini Le scienze biologiche elementari hanno dimostrato che l’uomo, senz’acqua, inesorabilmente muore. La scienza economica, e il suo distinto campo d’applicazione definito “economia domestica”, sono giunte con facilità alla conclusione per cui l’uomo, privato del proprio lavoro, viene a […]

    Lo stato (pietoso) dell’arte

    Fabrizio Fiorini Le scienze biologiche elementari hanno dimostrato che l’uomo, senz’acqua, inesorabilmente muore. La scienza economica, e il suo distinto campo d’applicazione definito “economia domestica”, sono giunte con facilità alla conclusione per cui l’uomo, privato del proprio lavoro, viene a […]

    Continue Reading...

  • Fabrizio Fiorini E’ stato reso pubblico solo di recente il contenuto – dai più ritenuto scandaloso – di una conversazione privata di Richard Nixon nella quale l’ex presidente statunitense avrebbe sostenuto che l’interruzione di gravidanza (all’epoca argomento di violenta contrapposizione […]

    Gli Usa e la lezione afghana

    Fabrizio Fiorini E’ stato reso pubblico solo di recente il contenuto – dai più ritenuto scandaloso – di una conversazione privata di Richard Nixon nella quale l’ex presidente statunitense avrebbe sostenuto che l’interruzione di gravidanza (all’epoca argomento di violenta contrapposizione […]

    Continue Reading...

  • Fabrizio Fiorini Chi ha paura della bomba atomica? La canzone d’autore degli anni Sessanta del secolo scorso, nell’ambito di un rinnovato slancio maudit che ha come da copione accompagnato la crescita economica del tardo dopoguerra, proponeva modelli nichilistico-pacifisti secondo i […]

    Disarmo guerrafondaio. O della pax americana

    Fabrizio Fiorini Chi ha paura della bomba atomica? La canzone d’autore degli anni Sessanta del secolo scorso, nell’ambito di un rinnovato slancio maudit che ha come da copione accompagnato la crescita economica del tardo dopoguerra, proponeva modelli nichilistico-pacifisti secondo i […]

    Continue Reading...

  • Fabrizio Fiorini Avvicinarsi alla critica radicale al modello americano e al nefasto ordinamento politico, economico e culturale di cui gli Stati Uniti d’America si fanno portatori, implica il confronto con la natura stessa e con le peculiarità antropologiche dell’uomo americano. […]

    Stati Uniti d’America. Dittatura imperfetta

    Fabrizio Fiorini Avvicinarsi alla critica radicale al modello americano e al nefasto ordinamento politico, economico e culturale di cui gli Stati Uniti d’America si fanno portatori, implica il confronto con la natura stessa e con le peculiarità antropologiche dell’uomo americano. […]

    Continue Reading...

  • Fabrizio Fiorini L’uomo è l’ente che ha il suo senso – la sua luce – in sé stesso. Il senso dell’essere non è metafisico – semplicemente presente davanti a noi – ma originario: qualcosa che, essendo nostro, ci possiede. Questo […]

    Serata gastronomica Mussolini? Non si può

    Fabrizio Fiorini L’uomo è l’ente che ha il suo senso – la sua luce – in sé stesso. Il senso dell’essere non è metafisico – semplicemente presente davanti a noi – ma originario: qualcosa che, essendo nostro, ci possiede. Questo […]

    Continue Reading...

  • Fabrizio Fiorini Se non avessimo di recente letto di una teoria secondo cui iniziare un articolo con una frase a effetto cattura l’attenzione del lettore per tutta la lunghezza dell’articolo stesso, e se non fossimo stati quindi frenati dal timore […]

    Il potere dei tubi tra Caucaso e Vicino Oriente

    Fabrizio Fiorini Se non avessimo di recente letto di una teoria secondo cui iniziare un articolo con una frase a effetto cattura l’attenzione del lettore per tutta la lunghezza dell’articolo stesso, e se non fossimo stati quindi frenati dal timore […]

    Continue Reading...

  • Fabrizio Fiorini Quanta violenza può contenere un soffio? Quanta disperazione un sussurro? G. L. Ferretti La politica sussurrata dell’Amministrazione degli Stati Uniti d’America, intrisa di un pacifismo d’accatto buono per gli sciocchi e di una melensa moderazione calibro nove, si […]

    Il potere crepuscolare degli Usa

    Fabrizio Fiorini Quanta violenza può contenere un soffio? Quanta disperazione un sussurro? G. L. Ferretti La politica sussurrata dell’Amministrazione degli Stati Uniti d’America, intrisa di un pacifismo d’accatto buono per gli sciocchi e di una melensa moderazione calibro nove, si […]

    Continue Reading...

  • Fabrizio Fiorini Vi dicono che colpiscono la Serbia per colpire me. Ma in verità colpiscono me per colpire la Serbia. S. Milošević Il fondamentalismo e la vulgata laiciste, per una sola volta, ci consentiranno di parafrasare cristianamente la parabola della […]

    Slobodan Milošević. 4 anni fa

    Fabrizio Fiorini Vi dicono che colpiscono la Serbia per colpire me. Ma in verità colpiscono me per colpire la Serbia. S. Milošević Il fondamentalismo e la vulgata laiciste, per una sola volta, ci consentiranno di parafrasare cristianamente la parabola della […]

    Continue Reading...

  • Fabrizio Fiorini In sessantacinque anni di gestione democratica della cosa pubblica e, contestualmente, di ciò che tuttora porta indegnamente il nome di “pubblica istruzione”, ne abbiamo viste talmente tante da divenire avvezzi a ogni bruttura. Per dovere di cronaca, citiamo […]

    Scuola. La geografia non serve più

    Fabrizio Fiorini In sessantacinque anni di gestione democratica della cosa pubblica e, contestualmente, di ciò che tuttora porta indegnamente il nome di “pubblica istruzione”, ne abbiamo viste talmente tante da divenire avvezzi a ogni bruttura. Per dovere di cronaca, citiamo […]

    Continue Reading...

Pagina 2 di 41234