Andreotti Archive

  • miro renzaglia INTERVISTA GIAMPIERO MUGHINI L’intervista che segue è stata pubblicata venerdì scorso, 21 gennaio, sul Secolo d’Italia. La redazione SÌ ANDREOTTI PIÙ SERIO DEL CAVALIERE Miro Renzaglia intervista Giampiero Mughini Dobbiamo presentarlo? Nome: Giampiero Mughini, catanese di origine ma […]

    Mughini. Meglio Andreotti di Berlusconi

    miro renzaglia INTERVISTA GIAMPIERO MUGHINI L’intervista che segue è stata pubblicata venerdì scorso, 21 gennaio, sul Secolo d’Italia. La redazione SÌ ANDREOTTI PIÙ SERIO DEL CAVALIERE Miro Renzaglia intervista Giampiero Mughini Dobbiamo presentarlo? Nome: Giampiero Mughini, catanese di origine ma […]

    Continue Reading...

  • Angelo Spaziano Era da tempo che stavamo tutti lì a strologare sull’autentico significato della definizione di “Paese a due velocità”. Sulle prime pensavamo ci si riferisse al solito dualismo nord-sud, a quel gap ormai strutturale che vede il settentrione d’Italia […]

    Italia. Il bel paese delle due velocità

    Angelo Spaziano Era da tempo che stavamo tutti lì a strologare sull’autentico significato della definizione di “Paese a due velocità”. Sulle prime pensavamo ci si riferisse al solito dualismo nord-sud, a quel gap ormai strutturale che vede il settentrione d’Italia […]

    Continue Reading...

  • Giorgio Ballario In queste settimane si discute animatamente sul decennale della morte di Bettino Craxi, che cadrà il prossimo 19 gennaio. Nei giorni scorsi è invece passato inosservato il quindicesimo anniversario della scomparsa di un altro personaggio che con il […]

    Mohamed Siad Barre. Il Craxi somalo

    Giorgio Ballario In queste settimane si discute animatamente sul decennale della morte di Bettino Craxi, che cadrà il prossimo 19 gennaio. Nei giorni scorsi è invece passato inosservato il quindicesimo anniversario della scomparsa di un altro personaggio che con il […]

    Continue Reading...

  • Nando Dicè Dall’autocritica al governo perenne. I primi furono i neo-comunisti. Un giorno fra sventolio di bandiere rosse e pianti, Occhetto si girò, mi guardò dallo schermo e mi fece: “Si è vero il comunismo è fallito”. Ed io: “Meno […]

    Sbagliando s’impera…

    Nando Dicè Dall’autocritica al governo perenne. I primi furono i neo-comunisti. Un giorno fra sventolio di bandiere rosse e pianti, Occhetto si girò, mi guardò dallo schermo e mi fece: “Si è vero il comunismo è fallito”. Ed io: “Meno […]

    Continue Reading...