Archive for maggio, 2011

  • Il mondo è bello perché vario.  Sono d’accordo, perché è proprio questa eterogeneità del quotidiano a permetterci di trarre, giorno per giorno,  nuovi insegnamenti e perché no, vivere esperienze formative. Restando, pur sempre, nei limiti della decenza e del buon […]

    Terni. Ora e sempre resistenza

    Il mondo è bello perché vario.  Sono d’accordo, perché è proprio questa eterogeneità del quotidiano a permetterci di trarre, giorno per giorno,  nuovi insegnamenti e perché no, vivere esperienze formative. Restando, pur sempre, nei limiti della decenza e del buon […]

    Continue Reading...

  • Qui giace Orco Bisorco Che morì da cinghiale Per non diventar porco Mino Maccari Mi ero già imbattuto in Ivan Buttignon nel recente passato per aver letto un suo saggio, Compagno Duce, in cui sondava e raccontava quel coacervo d’idee, […]

    Ivan Buttignon. Il verde e il nero

    Qui giace Orco Bisorco Che morì da cinghiale Per non diventar porco Mino Maccari Mi ero già imbattuto in Ivan Buttignon nel recente passato per aver letto un suo saggio, Compagno Duce, in cui sondava e raccontava quel coacervo d’idee, […]

    Continue Reading...

  • . Sempre presente nelle rassegne festivaliere degli ultimi anni, il cinema coreano sembra essersi specializzato in storie di vendetta, sovente truce ed efferata, generata da ingiustizie palesi perpetrate ai danni di chi è apparentemente destinato a non potersi difendere in […]

    Im Sang-soo. The housemaid

    . Sempre presente nelle rassegne festivaliere degli ultimi anni, il cinema coreano sembra essersi specializzato in storie di vendetta, sovente truce ed efferata, generata da ingiustizie palesi perpetrate ai danni di chi è apparentemente destinato a non potersi difendere in […]

    Continue Reading...

  • Tira una brutta aria per l’Europa “eurizzata”. Ma soprattutto per il paese del sirtaki. Der Spiegel, l’autorevole settimanale tedesco, ha appena parlato e l’euro è subito entrato in fibrillazione. Il magazine amburghese evidentemente ha assunto il ruolo di eurosabotatore, incaricandosi […]

    Euro. Campane a morte per la Grecia. E poi?

    Tira una brutta aria per l’Europa “eurizzata”. Ma soprattutto per il paese del sirtaki. Der Spiegel, l’autorevole settimanale tedesco, ha appena parlato e l’euro è subito entrato in fibrillazione. Il magazine amburghese evidentemente ha assunto il ruolo di eurosabotatore, incaricandosi […]

    Continue Reading...

  • Guerra d’Africa: 2 Ottobre 1935 – 5/9 Maggio 1936 IL POSTO AL SOLE LXXV anniversario della Proclamazione dell’Impero Alberto B. Mariantoni   L’Italia, settantacinque anni fa, il 9 Maggio 1936, dopo XV secoli di Storia, nel quattordicesimo anno dell’era fascista, […]

    5.5.1936: Impero italiano. Le ragioni di un torto

    Guerra d’Africa: 2 Ottobre 1935 – 5/9 Maggio 1936 IL POSTO AL SOLE LXXV anniversario della Proclamazione dell’Impero Alberto B. Mariantoni   L’Italia, settantacinque anni fa, il 9 Maggio 1936, dopo XV secoli di Storia, nel quattordicesimo anno dell’era fascista, […]

    Continue Reading...

  • Nuovo blitz futurista di Graziano Cecchini oggi, 5 maggio, a Roma. Questa volta a essere tinta di tricolore, bianco rosso e verde,  è stata la Vasca delle Naiadi, in piazza della Repubblica. Quello che segue è il Manifesto dell’Opera, con […]

    Cecchini colpisce ancora. Le Naiadi tricolori

    Nuovo blitz futurista di Graziano Cecchini oggi, 5 maggio, a Roma. Questa volta a essere tinta di tricolore, bianco rosso e verde,  è stata la Vasca delle Naiadi, in piazza della Repubblica. Quello che segue è il Manifesto dell’Opera, con […]

    Continue Reading...

  • La fiction “Bin Laden is dead”, si arricchisce di ora in ora di nuove chicche. La strombazzata operazione di assassinio premeditato si sarebbe chiamata in codice “Geronimo”. La trovata ha dell’incredibile (non bastassero le altre incredibilità). Geronimo era un capo […]

    Bin Laden come Geronimo? Che gaffe…

    La fiction “Bin Laden is dead”, si arricchisce di ora in ora di nuove chicche. La strombazzata operazione di assassinio premeditato si sarebbe chiamata in codice “Geronimo”. La trovata ha dell’incredibile (non bastassero le altre incredibilità). Geronimo era un capo […]

    Continue Reading...

  • E vai col tango: di finzione in finzione, al peggio non c’è mai fine. Non bastava la sceneggiata dell’11 settembre. Non bastavano le armi di distruzione di massa per insanguinare l’Iraq. Non bastava la missione di pace per esportare la […]

    Osama Bin Laden è morto. Un’altra volta?

    E vai col tango: di finzione in finzione, al peggio non c’è mai fine. Non bastava la sceneggiata dell’11 settembre. Non bastavano le armi di distruzione di massa per insanguinare l’Iraq. Non bastava la missione di pace per esportare la […]

    Continue Reading...

  • L’articolo che segue è stato pubblicato venerdì, 29 aprile, sul settimanale Gli Altri e fa riferimento all’aggressione omofobica subita a Roma dalla deputata e dalla sua compagna la settimana scorsa a Roma. E’ postato qui per gendile disponibilità delle Autrici […]

    Il nostro amore è incostituzionale?

    L’articolo che segue è stato pubblicato venerdì, 29 aprile, sul settimanale Gli Altri e fa riferimento all’aggressione omofobica subita a Roma dalla deputata e dalla sua compagna la settimana scorsa a Roma. E’ postato qui per gendile disponibilità delle Autrici […]

    Continue Reading...

  • Diciamolo subito: il concertone del Primo Maggio quest’anno partiva già con il fiatone. Appariva, ancora prima di andare in scena, stanco, un po’ stufo, quasi annoiato. Forse anche furbescamente aveva provato a preparare il terreno a un possibile fallimento.   Invece […]

    1° maggio: modello Saviano. Che noia…

    Diciamolo subito: il concertone del Primo Maggio quest’anno partiva già con il fiatone. Appariva, ancora prima di andare in scena, stanco, un po’ stufo, quasi annoiato. Forse anche furbescamente aveva provato a preparare il terreno a un possibile fallimento.   Invece […]

    Continue Reading...

Pagina 5 di 6« Prima...23456