Archive for aprile, 2009

  • Adriano Scianca Facciamo un gioco: date una serie di pellicole trovare l’intruso. Tra i film che stanno approdando nelle sale in questi giorni troviamo: “RocknRolla” di Guy Ritchie, film d’azione ambientato nei dei bassifondi della Londra contemporanea, tra criminali, spacciatori […]

    Il cinema italiano e i “gggiovani” d’oggi

    Adriano Scianca Facciamo un gioco: date una serie di pellicole trovare l’intruso. Tra i film che stanno approdando nelle sale in questi giorni troviamo: “RocknRolla” di Guy Ritchie, film d’azione ambientato nei dei bassifondi della Londra contemporanea, tra criminali, spacciatori […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni Ci sarà un’inerzia (c’è già un’inerzia: appena uscito l’album è arrivato ai vertici delle classifiche) ed è più che probabile che il nuovo di Gianna Nannini venderà molto, sullo slancio dell’enorme successo di Grazie, che nel 2006 è […]

    Nannini. GiannaDream

    Federico Zamboni Ci sarà un’inerzia (c’è già un’inerzia: appena uscito l’album è arrivato ai vertici delle classifiche) ed è più che probabile che il nuovo di Gianna Nannini venderà molto, sullo slancio dell’enorme successo di Grazie, che nel 2006 è […]

    Continue Reading...

  • miro renzaglia Aprile è il più crudele dei mesi Thomas Stearn Eliot E’ fatta. Ricordate il vaticino auspicale di Fausto Bertinotti pronunciato qualche anno fa circa «l’antifascismo come religione civile di tutti gli italiani»? Beh, da dopodomani potremo con soddisfazione […]

    Oggi, 26 aprile…

    miro renzaglia Aprile è il più crudele dei mesi Thomas Stearn Eliot E’ fatta. Ricordate il vaticino auspicale di Fausto Bertinotti pronunciato qualche anno fa circa «l’antifascismo come religione civile di tutti gli italiani»? Beh, da dopodomani potremo con soddisfazione […]

    Continue Reading...

  • miro renzaglia Il metodo è semplice e ultra collaudato. Si prende l’opera omnia di due autori, o scrittori, o pensatori, o politici, o etc., si estrapolano citazioni dal contesto dei loro scritti, le si mettono in giusta posizione secondo criterio […]

    Berlusconi come Olivetti? Colpi di sole…

    miro renzaglia Il metodo è semplice e ultra collaudato. Si prende l’opera omnia di due autori, o scrittori, o pensatori, o politici, o etc., si estrapolano citazioni dal contesto dei loro scritti, le si mettono in giusta posizione secondo criterio […]

    Continue Reading...

  • Arba Caro Diario, ho un debole per Lui e non me ne vergogno. Come ben sai. Non più, almeno. Lui non mi conosce e non sa assolutamente niente di me. Io per Lui non esisto. Eppure la sua presenza mi riempie le […]

    Silvio, mon amour

    Arba Caro Diario, ho un debole per Lui e non me ne vergogno. Come ben sai. Non più, almeno. Lui non mi conosce e non sa assolutamente niente di me. Io per Lui non esisto. Eppure la sua presenza mi riempie le […]

    Continue Reading...

  • Giorgio Ballario Noi conosciamo il loro sogno; ci basta sapere che chi sognava è morto; e se l’eccessivo amore li avesse ingannati tutti fino alla morte? Lo scrivo in versi Macdonagh e MacBride e Connolly e Pearse adesso e nel […]

    Primavera di sangue a Belfast

    Giorgio Ballario Noi conosciamo il loro sogno; ci basta sapere che chi sognava è morto; e se l’eccessivo amore li avesse ingannati tutti fino alla morte? Lo scrivo in versi Macdonagh e MacBride e Connolly e Pearse adesso e nel […]

    Continue Reading...

  • Sandro Giovannini Michele De Feudis Lo scorso 15 aprile è deceduto Giano Accame. Nato a Stoccarda il 30 luglio del 1928, è stato giornalista e scrittore. Il 25.4.1945  si arruolò nella marina militare della Rsi. Dirigente del Msi, ne uscì […]

    In ricordo di Giano Accame

    Sandro Giovannini Michele De Feudis Lo scorso 15 aprile è deceduto Giano Accame. Nato a Stoccarda il 30 luglio del 1928, è stato giornalista e scrittore. Il 25.4.1945  si arruolò nella marina militare della Rsi. Dirigente del Msi, ne uscì […]

    Continue Reading...

  • Alessandro Cavallini L’anno scorso la storica casa editrice Feltrinelli ha pubblicato il saggio di Serge Latouche intitolato La scommessa della decrescita. Lo studioso francese in questo libro porta avanti quelle teorie che lo hanno reso molto cool tra i maggiori […]

    Serge Latouche. Il mito della decrescita…

    Alessandro Cavallini L’anno scorso la storica casa editrice Feltrinelli ha pubblicato il saggio di Serge Latouche intitolato La scommessa della decrescita. Lo studioso francese in questo libro porta avanti quelle teorie che lo hanno reso molto cool tra i maggiori […]

    Continue Reading...

  • Susanna Dolci intervista Marco Ferrazzoli Dunque facciamo il computo: il prossimo primo maggio saranno i suoi 101 anni dalla nascita (1908) + 41 dalla morte (1968) = disegnatore, umorista, giornalista, scrittore. Moltiplicato per “Bertoldo”, “Candido”, “Borghese”, “La Notte”, “Oggi” e, […]

    Guareschi, Ferrazzoli e (non solo) Don Camillo

    Susanna Dolci intervista Marco Ferrazzoli Dunque facciamo il computo: il prossimo primo maggio saranno i suoi 101 anni dalla nascita (1908) + 41 dalla morte (1968) = disegnatore, umorista, giornalista, scrittore. Moltiplicato per “Bertoldo”, “Candido”, “Borghese”, “La Notte”, “Oggi” e, […]

    Continue Reading...

  • Mario Grossi All’inizio lo avevo sottovalutato, considerandolo un’infatuazione di mio figlio, pronto, peggio di me, ad innamorarsi di un’idea e perdercisi dentro. Così avevo catalogato Tim Burton come un lieve e catacombale necrofilo, quando mi capitò di vedere su consiglio […]

    Morte malinconica del bambino ostrica

    Mario Grossi All’inizio lo avevo sottovalutato, considerandolo un’infatuazione di mio figlio, pronto, peggio di me, ad innamorarsi di un’idea e perdercisi dentro. Così avevo catalogato Tim Burton come un lieve e catacombale necrofilo, quando mi capitò di vedere su consiglio […]

    Continue Reading...

Pagina 2 di 512345