Archive for marzo 9th, 2009

  • Angela Azzaro Nel linciaggio pubblico nei confronti dei due romeni accusati dello stupro della Caffarella, Alexandru Loyos e Karol Racz (Racz è accusato anche della violenza su una donna di 41 anni, sempre a Roma) si sono mescolate almeno tre […]

    I romeni non violentano le donne

    Angela Azzaro Nel linciaggio pubblico nei confronti dei due romeni accusati dello stupro della Caffarella, Alexandru Loyos e Karol Racz (Racz è accusato anche della violenza su una donna di 41 anni, sempre a Roma) si sono mescolate almeno tre […]

    Continue Reading...

  • miro renzaglia Leggo: (ANSA) – ROMA, 8 MAR –  «Quello che facciamo in termini di pene più severe, previsioni di nuovi reati – spiega il ministro della Gioventù – è molto utile ma non è sufficiente, se a questo non […]

    Fuori dalla famiglia

    miro renzaglia Leggo: (ANSA) – ROMA, 8 MAR –  «Quello che facciamo in termini di pene più severe, previsioni di nuovi reati – spiega il ministro della Gioventù – è molto utile ma non è sufficiente, se a questo non […]

    Continue Reading...

  • Riccardo Torsoli Erano passati appena quaranta anni dalla straordinaria esperienza di uno dei più grandi uomini della storia ovvero Federico II di Svevia che a Firenze dopo la battaglia di Campaldino, in quel di Arezzo, ebbe inizio la democrazia dei […]

    Tutto ritorna. Anche le crisi bancarie…

    Riccardo Torsoli Erano passati appena quaranta anni dalla straordinaria esperienza di uno dei più grandi uomini della storia ovvero Federico II di Svevia che a Firenze dopo la battaglia di Campaldino, in quel di Arezzo, ebbe inizio la democrazia dei […]

    Continue Reading...

  • Ippolito Edmondo Ferrario Intervista a cura di Susanna Dolci Oggi mi va proprio di ringraziare apertamente una casa editrice intelligente, la Mursia, un autore di calibro seppur di giovane età, Ippolito Edmondo Ferrario [nella foto sotto], Luciano Lanna per l’impeccabile […]

    Mercenari. Gli italiani in Congo, 1960

    Ippolito Edmondo Ferrario Intervista a cura di Susanna Dolci Oggi mi va proprio di ringraziare apertamente una casa editrice intelligente, la Mursia, un autore di calibro seppur di giovane età, Ippolito Edmondo Ferrario [nella foto sotto], Luciano Lanna per l’impeccabile […]

    Continue Reading...

  • Francesco Boco Tra i grandi pittori Romantici del 1800 l’inglese Joseph Mallord William Turner (1775-1851) occupa un ruolo di meritato rilievo. Molto apprezzato dal critico John Ruskin, il celebre pittore nato a Covent Garden ha anticipato i tempi nella sua […]

    J.M.W. Turner e l’Italia

    Francesco Boco Tra i grandi pittori Romantici del 1800 l’inglese Joseph Mallord William Turner (1775-1851) occupa un ruolo di meritato rilievo. Molto apprezzato dal critico John Ruskin, il celebre pittore nato a Covent Garden ha anticipato i tempi nella sua […]

    Continue Reading...

  • Alessandro Cavallini Negli ultimi vent’anni l’ambiente della Destra Radicale ha fatto della lotta indiscriminata all’uso delle droghe uno dei maggiori cavalli di battaglia nella propria attività di propaganda. Ma siamo propri sicuri che ciò sia coerente con il pensiero dei […]

    Ernst Jünger e le droghe

    Alessandro Cavallini Negli ultimi vent’anni l’ambiente della Destra Radicale ha fatto della lotta indiscriminata all’uso delle droghe uno dei maggiori cavalli di battaglia nella propria attività di propaganda. Ma siamo propri sicuri che ciò sia coerente con il pensiero dei […]

    Continue Reading...

  • Nando Dicè 1) Lenin Nel 1904 ipotizzò in “Che Fare” la creazione dei  “rivoluzionari di professione“. Nel 1916 disse che “il controllo ed il monopolio delle banche e delle finanze, riducono gli stati a strumenti della colonizzazione“. Oggi la sintesi. […]

    La squadra del cuore…

    Nando Dicè 1) Lenin Nel 1904 ipotizzò in “Che Fare” la creazione dei  “rivoluzionari di professione“. Nel 1916 disse che “il controllo ed il monopolio delle banche e delle finanze, riducono gli stati a strumenti della colonizzazione“. Oggi la sintesi. […]

    Continue Reading...

  • Emanuele Liut «Nella misura in cui la “difesa della personalità” abbia una qualsiasi base individualistica, essa appare insignificante e assurda.» Il sentimento decisivo con cui si impone questa frase di Cavalcare la tigre, nell’ottica più generale dei ‘processi di dissoluzione’ […]

    Il corpo ginnico contro lo sport

    Emanuele Liut «Nella misura in cui la “difesa della personalità” abbia una qualsiasi base individualistica, essa appare insignificante e assurda.» Il sentimento decisivo con cui si impone questa frase di Cavalcare la tigre, nell’ottica più generale dei ‘processi di dissoluzione’ […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni Avevano la qualità fondamentale dei grandi artisti, un tempo. Ti rassicuravano per un verso (chiamalo amore) e ti tenevano sulla corda per l’altro (chiamalo amore, ma cambia completamente tono). Nei dischi poteva sfuggire. Dal vivo lo si capiva […]

    U2. No Line on the Horizon

    Federico Zamboni Avevano la qualità fondamentale dei grandi artisti, un tempo. Ti rassicuravano per un verso (chiamalo amore) e ti tenevano sulla corda per l’altro (chiamalo amore, ma cambia completamente tono). Nei dischi poteva sfuggire. Dal vivo lo si capiva […]

    Continue Reading...

  • Emanuele Liut Pare un segno del destino il rapporto di Nietzsche con il pensatore americano Ralph Waldo Emerson [nella foto sotto]. Innanzitutto per una biografia che li unisce in alcuni tratti fondamentali:  entrambi figli di un pastore, persero il padre […]

    R.W. Emerson. Alle origini di Nietzsche

    Emanuele Liut Pare un segno del destino il rapporto di Nietzsche con il pensatore americano Ralph Waldo Emerson [nella foto sotto]. Innanzitutto per una biografia che li unisce in alcuni tratti fondamentali:  entrambi figli di un pastore, persero il padre […]

    Continue Reading...

Pagina 1 di 212