Nicola Mente Archive

  • L’arte della venerazione, quella della mistificazione. L’Italia è un paese unico, in cui effigi e santini hanno un’influenza devastante  nel quotidiano e nell’opinione pubblica, tanto da contribuire a creare simulacri imbanditi e corredati di ceri, tanto da allestire eserciti di […]

    G. Bocca. E l’arte della mistificazione in rete…

    L’arte della venerazione, quella della mistificazione. L’Italia è un paese unico, in cui effigi e santini hanno un’influenza devastante  nel quotidiano e nell’opinione pubblica, tanto da contribuire a creare simulacri imbanditi e corredati di ceri, tanto da allestire eserciti di […]

    Continue Reading...

  • Nell’Italia della sobrietà, i festini erotici e le frivolezze sono ormai lassù in soffitta, cianfrusaglia coperta da un sottile strato di polvere che aumenterà con il tempo. Polvere che coprirà da sguardi indiscreti, polvere che però non avrà il potere […]

    Chi ha sdoganato CasaPound? Proscrizione…

    Nell’Italia della sobrietà, i festini erotici e le frivolezze sono ormai lassù in soffitta, cianfrusaglia coperta da un sottile strato di polvere che aumenterà con il tempo. Polvere che coprirà da sguardi indiscreti, polvere che però non avrà il potere […]

    Continue Reading...

  • Tredicidodici, il tempo d’avvento. Ruota di Firenze. Un uomo, Gianluca Casseri [nella foto], esce di casa in una tiepida e luminosa mattinata dicembrina, va al mercato in piazza Dalmazia, e decide di fare una mattanza. Un macello dal sapore premeditato, […]

    Gianluca Casseri e la tragedia di Firenze…

    Tredicidodici, il tempo d’avvento. Ruota di Firenze. Un uomo, Gianluca Casseri [nella foto], esce di casa in una tiepida e luminosa mattinata dicembrina, va al mercato in piazza Dalmazia, e decide di fare una mattanza. Un macello dal sapore premeditato, […]

    Continue Reading...

  • Viviamo in tempi in cui correre è diventato imperativo, molto più di osservare. Qualcuno dice che l’evoluzione umana è un percorso che si snoda lungo l’ascensione piramidale, attraverso ere che possono tranquillamente essere identificate come piani posti uno sopra l’altro. […]

    Franco Farinelli. O del confine geometrico…

    Viviamo in tempi in cui correre è diventato imperativo, molto più di osservare. Qualcuno dice che l’evoluzione umana è un percorso che si snoda lungo l’ascensione piramidale, attraverso ere che possono tranquillamente essere identificate come piani posti uno sopra l’altro. […]

    Continue Reading...

  • Maggioranza e minoranza, questione di punti di vista. «Ѐ completamente impensabile arrivare alla conclusione che la Fiat non sia interessata agli 80mila dipendenti che ha in Italia, paese dove è stata fondata 112 anni fa e che ci sta a […]

    Sergio Marchionne. E così Fiat…

    Maggioranza e minoranza, questione di punti di vista. «Ѐ completamente impensabile arrivare alla conclusione che la Fiat non sia interessata agli 80mila dipendenti che ha in Italia, paese dove è stata fondata 112 anni fa e che ci sta a […]

    Continue Reading...

  • E così, dalla primavera si arriva all’autunno inoltrato, senza pensare e senza pesare la stagione intermedia. I manifestanti di piazza Tahrir, alla riapertura del sipario, ci hanno accolto così come li avevamo lasciati: assiepati, chiassosi, incazzati. Eppure alcuni avevano davvero […]

    Cercando un altro Egitto

    E così, dalla primavera si arriva all’autunno inoltrato, senza pensare e senza pesare la stagione intermedia. I manifestanti di piazza Tahrir, alla riapertura del sipario, ci hanno accolto così come li avevamo lasciati: assiepati, chiassosi, incazzati. Eppure alcuni avevano davvero […]

    Continue Reading...

  • Questi sono anni in cui lo smarrimento è il minimo comune denominatore, come un lungo viaggio dalla destinazione sconosciuta, in cui si affrontano momenti di panico e di poco orientamento. Questi sono gli anni  del complottismo. Un neologismo, neanche tanto […]

    Se i complottisti non sanno comunicare…

    Questi sono anni in cui lo smarrimento è il minimo comune denominatore, come un lungo viaggio dalla destinazione sconosciuta, in cui si affrontano momenti di panico e di poco orientamento. Questi sono gli anni  del complottismo. Un neologismo, neanche tanto […]

    Continue Reading...

  • Dodici novembre. Un quasi palindromo, un po’ meno noto del fratello predecessore, quell’11/11 che tanto doveva far tremare potenti e plebei, e che invece ha portato in dote qualche scossone e nulla più. «Mi dimetterò dopo la presentazione della legge […]

    Berlusconi, via. Ma c’è poco da festeggiare…

    Dodici novembre. Un quasi palindromo, un po’ meno noto del fratello predecessore, quell’11/11 che tanto doveva far tremare potenti e plebei, e che invece ha portato in dote qualche scossone e nulla più. «Mi dimetterò dopo la presentazione della legge […]

    Continue Reading...

  • Sono ormai passati secoli dalla Grande Muraglia, decenni da Mao e dalla sua Rivoluzione Culturale, lustri dall’anonimo rivoltoso che cercò di fermare i carri armati del regime in Piazza Tienanmen. Scorre l’acqua sotto i ponti, galleggiano sulla corrente epoche molto […]

    Cina, stato etico? Oh! sì…

    Sono ormai passati secoli dalla Grande Muraglia, decenni da Mao e dalla sua Rivoluzione Culturale, lustri dall’anonimo rivoltoso che cercò di fermare i carri armati del regime in Piazza Tienanmen. Scorre l’acqua sotto i ponti, galleggiano sulla corrente epoche molto […]

    Continue Reading...

  • Matteo Renzi e Firenze, Matteo Renzi e il Partito Democratico, Matteo Renzi e l’Italia. Il ruspante sindaco della città di Dante ormai spopola in lungo e in largo su tutte le pagine dei giornali. Il suo “Big Bang” di tre […]

    Matteo Renzi e l’alternativa che non c’è…

    Matteo Renzi e Firenze, Matteo Renzi e il Partito Democratico, Matteo Renzi e l’Italia. Il ruspante sindaco della città di Dante ormai spopola in lungo e in largo su tutte le pagine dei giornali. Il suo “Big Bang” di tre […]

    Continue Reading...

Pagina 3 di 41234