Musica Archive

  • Rock! Una singola e semplice parola che va pronunciata con durezza e decisione, perchè non rappresenta solo il termine che noi italiani, con il nostro romanticismo lessicale, tradurremmo in “Roccia”, ma un mondo: decine di migliaia di personaggi, storie, racconti, […]

    Sesso, Patria e Rock ‘n’ Roll!

    Rock! Una singola e semplice parola che va pronunciata con durezza e decisione, perchè non rappresenta solo il termine che noi italiani, con il nostro romanticismo lessicale, tradurremmo in “Roccia”, ma un mondo: decine di migliaia di personaggi, storie, racconti, […]

    Continue Reading...

  • Boh. Certo che fare gli auguri alla colonna sonora della “propria vita” è veramente difficile, è come fare un augurio a se stessi però mollando la cinepresa e passare dall’altra parte. Ed è quasi imbarazzante. Ché certe volte più si […]

    A Fra’… auguri (per i tuoi 60 anni)

    Boh. Certo che fare gli auguri alla colonna sonora della “propria vita” è veramente difficile, è come fare un augurio a se stessi però mollando la cinepresa e passare dall’altra parte. Ed è quasi imbarazzante. Ché certe volte più si […]

    Continue Reading...

  • Chi si ferma al successo si ferma, appunto. Prende un coro da stadio per una perla di saggezza. Per una sentenza inappellabile. Confonde l’altezza dei grafici di vendita con la profondità della creazione artistica. Scambia la coda al botteghino con […]

    Zucchero. Chocabeck: tour 2011/12

    Chi si ferma al successo si ferma, appunto. Prende un coro da stadio per una perla di saggezza. Per una sentenza inappellabile. Confonde l’altezza dei grafici di vendita con la profondità della creazione artistica. Scambia la coda al botteghino con […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni .Il circo del rock. Il suo lato kitsch, se non proprio quello corrotto dall’asservimento all’industria discografica. La sua autocelebrazione indulgente ed esibizionista. Vecchie glorie sostanzialmente in disarmo, e vecchie pellacce che in un modo o nell’altro sono rimaste […]

    Rock and Roll Hall of Fame. Premiazione 2011

    Federico Zamboni .Il circo del rock. Il suo lato kitsch, se non proprio quello corrotto dall’asservimento all’industria discografica. La sua autocelebrazione indulgente ed esibizionista. Vecchie glorie sostanzialmente in disarmo, e vecchie pellacce che in un modo o nell’altro sono rimaste […]

    Continue Reading...

  • Simone Migliorato .Sia in Italia che in Europa il cantautorato è figlio degli anni 60/70. Quest’anno la Francia ricorderà George Brassens con un mostra nel trentennale della sua morte, e da qui alle prossime settimane vedremo sul Corriere della Sera […]

    Massimo Morsello. Un poeta distante da me

    Simone Migliorato .Sia in Italia che in Europa il cantautorato è figlio degli anni 60/70. Quest’anno la Francia ricorderà George Brassens con un mostra nel trentennale della sua morte, e da qui alle prossime settimane vedremo sul Corriere della Sera […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni .Abbiamo bisogno di spazio per ogni album che scegliamo. Non sullo scaffale, nella rastrelliera, accanto al letto o allo stereo. Nella nostra vita. Nel nostro tempo saturo. Nella nostra mente distratta. Nel nostro cuore che gira su stesso […]

    R.E.M. Collapse Into Now

    Federico Zamboni .Abbiamo bisogno di spazio per ogni album che scegliamo. Non sullo scaffale, nella rastrelliera, accanto al letto o allo stereo. Nella nostra vita. Nel nostro tempo saturo. Nella nostra mente distratta. Nel nostro cuore che gira su stesso […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni .Una vecchia storia. Oppure, se si preferisce, una vecchia leggenda. Di quelle che però sono dure a morire e con l’andare del tempo, anzi, si caricano di ulteriore suggestione. Sembra persino logico, in fondo. Se nessuno si dimostra […]

    La “maledizione” della J27

    Federico Zamboni .Una vecchia storia. Oppure, se si preferisce, una vecchia leggenda. Di quelle che però sono dure a morire e con l’andare del tempo, anzi, si caricano di ulteriore suggestione. Sembra persino logico, in fondo. Se nessuno si dimostra […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni .Sono talmente tanti, i pregi di Roberto Vecchioni, che ormai non c’è praticamente nulla che possa modificare il giudizio positivo che gli è dovuto. Innanzitutto come artista, capace di scrivere bellissime canzoni e bellissime pagine sull’arco di oltre […]

    Roberto Vecchioni. Chiamami ancora amore

    Federico Zamboni .Sono talmente tanti, i pregi di Roberto Vecchioni, che ormai non c’è praticamente nulla che possa modificare il giudizio positivo che gli è dovuto. Innanzitutto come artista, capace di scrivere bellissime canzoni e bellissime pagine sull’arco di oltre […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni .Che perdita. È una frase fatta, quando muore una persona di valore, ma in questo caso è del tutto giustificata. Gary Moore, grandissimo chitarrista rock-blues, è deceduto all’improvviso lo scorso 6 febbraio, mentre era in vacanza in Spagna, […]

    Gary Moore. Addio…

    Federico Zamboni .Che perdita. È una frase fatta, quando muore una persona di valore, ma in questo caso è del tutto giustificata. Gary Moore, grandissimo chitarrista rock-blues, è deceduto all’improvviso lo scorso 6 febbraio, mentre era in vacanza in Spagna, […]

    Continue Reading...

  • Marco Petrelli Il Festival di San Remo è appena finito. Da mezzo secolo e oltre la manifestazione canora ci accompagna ogni inverno, presentandoci nuove voci o riproponendo “vecchie glorie” come Roberto Vecchioni che, malgrado gli svariati anni di servizio, riesce […]

    Storia della musica alternativa non-conforme

    Marco Petrelli Il Festival di San Remo è appena finito. Da mezzo secolo e oltre la manifestazione canora ci accompagna ogni inverno, presentandoci nuove voci o riproponendo “vecchie glorie” come Roberto Vecchioni che, malgrado gli svariati anni di servizio, riesce […]

    Continue Reading...

Pagina 5 di 19« Prima...34567...10...Ultima »