Cinema Archive

  • Nato a Copenaghen nel 1970, ma trapiantato a New York durante l’infanzia, Nicolas Winding Refn è probabilmente il maggior talento che il cinema danese ha partorito dai tempi in cui s’affermò a livello mondiale Lars von Trier. Come von Trier, […]

    Nicolas Winding Refn. Drive

    Nato a Copenaghen nel 1970, ma trapiantato a New York durante l’infanzia, Nicolas Winding Refn è probabilmente il maggior talento che il cinema danese ha partorito dai tempi in cui s’affermò a livello mondiale Lars von Trier. Come von Trier, […]

    Continue Reading...

  • Celebre per Ringu e Dark Water, due horror che hanno trovato fortuna (e conseguenti remake in salsa americana) ben oltre i confini del Giappone, il regista nipponico Hideo Nakata torna a dirigere un film di stampo hollywoodiano dopo la poco […]

    Hideo Nakata. I segreti della mente

    Celebre per Ringu e Dark Water, due horror che hanno trovato fortuna (e conseguenti remake in salsa americana) ben oltre i confini del Giappone, il regista nipponico Hideo Nakata torna a dirigere un film di stampo hollywoodiano dopo la poco […]

    Continue Reading...

  • L’Inghilterra dei primi anni Ottanta, quella in cui imperversava la “Lady di ferro”, Margaret Thatcher, al di là delle lodi che ogni tanto ripropone qualche nostalgico dell’ ultraliberismo sfrenato – fuori tempo massimo e oltremodo miope,  constatate le cause dell’attuale […]

    Shane Meadows. This is England

    L’Inghilterra dei primi anni Ottanta, quella in cui imperversava la “Lady di ferro”, Margaret Thatcher, al di là delle lodi che ogni tanto ripropone qualche nostalgico dell’ ultraliberismo sfrenato – fuori tempo massimo e oltremodo miope,  constatate le cause dell’attuale […]

    Continue Reading...

  • Il 30 luglio di quattro anni fa si congedò dalla vita, conservando pero l’immortalità artistica, Ingmar Bergman, grande regista svedese che grazie ai suoi capolavori prenotò senza dubbio un posto nell’Olimpo della settima arte. Nato a Uppsala da Karin ed […]

    Ingmar Bergman. 4 anni fa

    Il 30 luglio di quattro anni fa si congedò dalla vita, conservando pero l’immortalità artistica, Ingmar Bergman, grande regista svedese che grazie ai suoi capolavori prenotò senza dubbio un posto nell’Olimpo della settima arte. Nato a Uppsala da Karin ed […]

    Continue Reading...

  • Tornano le suggestioni della fantascienza d’annata, quella a misura d’uomo se è consentito usare un’immagine che cozza a prima impressione con alieno, automa futuribile o qualsiasi altra creatura, al di là della sua sostanza, che susciti mistero, inconoscibilità, terrore, paura, […]

    J.J. Abrams. Super 8

    Tornano le suggestioni della fantascienza d’annata, quella a misura d’uomo se è consentito usare un’immagine che cozza a prima impressione con alieno, automa futuribile o qualsiasi altra creatura, al di là della sua sostanza, che susciti mistero, inconoscibilità, terrore, paura, […]

    Continue Reading...

  • Il medioevo, è indubbio, è un periodo storico affascinante dal punto di vista letterario, e questo sembra averlo capito bene anche il cinema che di tanto in tanto ci propone pellicole – sempre meno storiche, a dire il vero, e […]

    Dominic Sena. L’ultimo dei Templari

    Il medioevo, è indubbio, è un periodo storico affascinante dal punto di vista letterario, e questo sembra averlo capito bene anche il cinema che di tanto in tanto ci propone pellicole – sempre meno storiche, a dire il vero, e […]

    Continue Reading...

  • E  se ci fosse qualcuno a governare il nostro destino? Non tanto una generica mano invisibile ma proprio un gruppo di uomini, al servizio di un fantomatico presidente, che orientano le nostre scelte e fanno girare il mondo secondo un […]

    George Nolfi. I guardiani del destino

    E  se ci fosse qualcuno a governare il nostro destino? Non tanto una generica mano invisibile ma proprio un gruppo di uomini, al servizio di un fantomatico presidente, che orientano le nostre scelte e fanno girare il mondo secondo un […]

    Continue Reading...

  • Il detto “è come il buon vino, più invecchia e più diventa buono”, poche volte come nel caso di Clint Eastwood, artista a tutto tondo che ha trovato il consenso planetario – di pubblico e di critica – abbondantemente dopo […]

    J. Edgar. La nuova sfida del vecchio Clint

    Il detto “è come il buon vino, più invecchia e più diventa buono”, poche volte come nel caso di Clint Eastwood, artista a tutto tondo che ha trovato il consenso planetario – di pubblico e di critica – abbondantemente dopo […]

    Continue Reading...

  • “Un viaggio alla scoperta della perfetta armonia”. Così recita il sottotitolo di Nauta, opera prima del regista napoletano, classe 1964, Guido Pappadà; quell’armonia così difficile da raggiungere, eppure da alcuni fortemente agognata, tra uomo e natura. Nauta, dal 3 giugno […]

    Guido Pappadà. Nauta

    “Un viaggio alla scoperta della perfetta armonia”. Così recita il sottotitolo di Nauta, opera prima del regista napoletano, classe 1964, Guido Pappadà; quell’armonia così difficile da raggiungere, eppure da alcuni fortemente agognata, tra uomo e natura. Nauta, dal 3 giugno […]

    Continue Reading...

  • . Sempre presente nelle rassegne festivaliere degli ultimi anni, il cinema coreano sembra essersi specializzato in storie di vendetta, sovente truce ed efferata, generata da ingiustizie palesi perpetrate ai danni di chi è apparentemente destinato a non potersi difendere in […]

    Im Sang-soo. The housemaid

    . Sempre presente nelle rassegne festivaliere degli ultimi anni, il cinema coreano sembra essersi specializzato in storie di vendetta, sovente truce ed efferata, generata da ingiustizie palesi perpetrate ai danni di chi è apparentemente destinato a non potersi difendere in […]

    Continue Reading...

Pagina 3 di 712345...Ultima »