E adesso facciamo “Canale Mussolini”. Altro che resa…

Ma vi rendete conto (o no, come fanno alcuni giornali) che Antonio Pernnacchi, senza candidati (c’erano più che altro persone che hanno messo il nome solo per fare la lista e all’ultimo momento, come si faceva ai tempi del Msi, e non erano neanche elettori di Latina, non portavano neanche il loro voto personale), senza poi il supporto di un partito (perché a Latina Fli non esiste, e quel poco che c’è o non ha votato o ha scelto la Lista Gatto), ha conquistato oltre ottocento voti?

Non c’erano neanche le persone per fare le telefonate o organizzare gli eventi. Antonio disse all’inizio: siamo una bella lista di sfigati!!! Eppure il risultato, lo ripeto di oltre ottocento voti, è stato straordinario per chi sa di politica… E soprattutto è stato dimostrato che gente che viene da destra e da sinistra può camminare insieme… Adesso avanti con la costruzione di una grande laboratorio di elaborazione politico-culturale intitolato “CANALE MUSSOLINI”. W Antonio Pennacchi

Luciano Lanna

.

.

.


Condividi
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks