Archive for aprile 26th, 2011

  • L’articolo che segue è stato pubblicato sul settimanale Gli Altri, venerdì scorso, 22 aprile. E’ postato qui per gentile disponibilità dell’Autore e della Direzione. La redazione ITALIA REPUBBLICA FONDATA SULL’ESCLUSIONE Andrea Colombo Giuliano Ferrara ha ragione. I vaniloqui di Alberto […]

    25 aprile. Fantasie nostalgiche (del Cnl)

    L’articolo che segue è stato pubblicato sul settimanale Gli Altri, venerdì scorso, 22 aprile. E’ postato qui per gentile disponibilità dell’Autore e della Direzione. La redazione ITALIA REPUBBLICA FONDATA SULL’ESCLUSIONE Andrea Colombo Giuliano Ferrara ha ragione. I vaniloqui di Alberto […]

    Continue Reading...

  • «E’ una sentenza dura, alla tragedia non si sommi un’ingiustizia», e poi «Il processo lascia sconcertati nell’esito, si va oltre la punizione dei responsabili». Indovinate un po’ chi ha rilasciato queste dichiarazioni? I soliti commenti dei fans di Silvio Berlusconi […]

    Sentenza Thyssen. Sentite che dice il Pd…

    «E’ una sentenza dura, alla tragedia non si sommi un’ingiustizia», e poi «Il processo lascia sconcertati nell’esito, si va oltre la punizione dei responsabili». Indovinate un po’ chi ha rilasciato queste dichiarazioni? I soliti commenti dei fans di Silvio Berlusconi […]

    Continue Reading...

  • Gli articoli che seguono, fanno riferimento ad un recente scritto di Massimo Fini dal titolo “Io sto con il Mullah“. La redazione MASSIMO FINI E IO STO CON OMAR Mario Bernardi Guardi No, Massimo Fini è proprio indifendibile. L’apologia del […]

    L’indifendibile Massimo Fini e il Mullah Omar

    Gli articoli che seguono, fanno riferimento ad un recente scritto di Massimo Fini dal titolo “Io sto con il Mullah“. La redazione MASSIMO FINI E IO STO CON OMAR Mario Bernardi Guardi No, Massimo Fini è proprio indifendibile. L’apologia del […]

    Continue Reading...

  • Il Fondo ha già pubblicato vari interventi sull’argomento [si veda QUI] . Quello che segue è il pensiero di uno dei partecipanti, Umberto Bianchi  alla riunione preparatoria tenuta a Roma il 16 aprile scorso. La redazione PER UNA NUOVA OGGETTIVITÀ […]

    Manifesto Heliopolis. Nuovi spunti e riflessioni

    Il Fondo ha già pubblicato vari interventi sull’argomento [si veda QUI] . Quello che segue è il pensiero di uno dei partecipanti, Umberto Bianchi  alla riunione preparatoria tenuta a Roma il 16 aprile scorso. La redazione PER UNA NUOVA OGGETTIVITÀ […]

    Continue Reading...

  • Quello che segue è l’editoriale n. 5 / aprile 2011, del trimestrale Polaris,  fondato e diretto da Gabriele Adinolfi. La redazione L’Italia non ha compiuto 150 anni, l’Italia ha vissuto, ha brillato e ha illuminato il mondo per secoli, per […]

    Polaris n.5. Resettare l’Italia

    Quello che segue è l’editoriale n. 5 / aprile 2011, del trimestrale Polaris,  fondato e diretto da Gabriele Adinolfi. La redazione L’Italia non ha compiuto 150 anni, l’Italia ha vissuto, ha brillato e ha illuminato il mondo per secoli, per […]

    Continue Reading...

  • Nicola Perchiazzi è nato a Taranto nel 1951. Ingegnere, blogger appassionato di architettura, filosofia, psicologia e teologia, ha pubblicato nel 2010 due saggi: Prendi la PNL con Spirito! Tecniche e strategie della Programmazione NeuroLinguistica (Armando editore) e Che cos’è la […]

    N. Perchiazzi. Gocce di Pioggia da Jericoacoara

    Nicola Perchiazzi è nato a Taranto nel 1951. Ingegnere, blogger appassionato di architettura, filosofia, psicologia e teologia, ha pubblicato nel 2010 due saggi: Prendi la PNL con Spirito! Tecniche e strategie della Programmazione NeuroLinguistica (Armando editore) e Che cos’è la […]

    Continue Reading...

  • Rock! Una singola e semplice parola che va pronunciata con durezza e decisione, perchè non rappresenta solo il termine che noi italiani, con il nostro romanticismo lessicale, tradurremmo in “Roccia”, ma un mondo: decine di migliaia di personaggi, storie, racconti, […]

    Sesso, Patria e Rock ‘n’ Roll!

    Rock! Una singola e semplice parola che va pronunciata con durezza e decisione, perchè non rappresenta solo il termine che noi italiani, con il nostro romanticismo lessicale, tradurremmo in “Roccia”, ma un mondo: decine di migliaia di personaggi, storie, racconti, […]

    Continue Reading...