Archive for ottobre 11th, 2010

  • Fabio Polese Una delle tante guerre sconosciute è quella che il Popolo Karen porta avanti da oltre sessanta anni contro la giunta militare birmana per ottenere quello che gli era stato promesso alla fine del secondo conflitto mondiale: una forma […]

    Sangue contro oro. Il popolo Karen insegna

    Fabio Polese Una delle tante guerre sconosciute è quella che il Popolo Karen porta avanti da oltre sessanta anni contro la giunta militare birmana per ottenere quello che gli era stato promesso alla fine del secondo conflitto mondiale: una forma […]

    Continue Reading...

  • Susanna Dolci Abbiamo parlato di lei numerose volte qui su Il Fondo. L’avevamo anche intervistata lo scorso anno, quando era stata eletta Segretario Generale dell’UGL [Renata Polverini l’Ugl e il 1° maggio] . Pensavamo che avrebbe incarnato il volto nuovo […]

    Polverini. Come ti liquido la sanità pubblica

    Susanna Dolci Abbiamo parlato di lei numerose volte qui su Il Fondo. L’avevamo anche intervistata lo scorso anno, quando era stata eletta Segretario Generale dell’UGL [Renata Polverini l’Ugl e il 1° maggio] . Pensavamo che avrebbe incarnato il volto nuovo […]

    Continue Reading...

  • miro renzaglia L’articolo che segue è stato pubblicato ieri, 10 ottobre sul Secolo d’Italia. La redazione …SIAMO SEMPRE NOI m.r. .«Non abbiamo bisogno di educazione / Non abbiamo bisogno di controllo del pensiero / Nessun cupo sarcasmo in classe / […]

    Serve un nuovo ’77? Eccoci qua…

    miro renzaglia L’articolo che segue è stato pubblicato ieri, 10 ottobre sul Secolo d’Italia. La redazione …SIAMO SEMPRE NOI m.r. .«Non abbiamo bisogno di educazione / Non abbiamo bisogno di controllo del pensiero / Nessun cupo sarcasmo in classe / […]

    Continue Reading...

  • Giuseppe Di Gaetano Qualcuno l’aveva chiamata la guerra delle parole. Si trattava di un uomo di grande qualità. Proveniva da un periodo che aveva forgiato uomini di qualità. E finché quegli uomini ci sono stati l’Italia ha vissuto di rendita […]

    Fini e il paradosso postfascista

    Giuseppe Di Gaetano Qualcuno l’aveva chiamata la guerra delle parole. Si trattava di un uomo di grande qualità. Proveniva da un periodo che aveva forgiato uomini di qualità. E finché quegli uomini ci sono stati l’Italia ha vissuto di rendita […]

    Continue Reading...

  • Raffaele Morani intervista Lubna Ammoune L’immigrazione è un fenomeno epocale, alcuni partiti in tutta Europa costruiscono le loro fortune elettorali sul rifiuto degli immigrati e sulla paura dell’altro, mentre i partiti sul versante opposto sembrano invece incapaci di analizzare il […]

    Immigrazione. Intervista a Lubna Ammoune

    Raffaele Morani intervista Lubna Ammoune L’immigrazione è un fenomeno epocale, alcuni partiti in tutta Europa costruiscono le loro fortune elettorali sul rifiuto degli immigrati e sulla paura dell’altro, mentre i partiti sul versante opposto sembrano invece incapaci di analizzare il […]

    Continue Reading...

  • Mario Grossi Il balletto continua. E come sempre di questi tempi, c’è sempre un altro giro di Valzer che ci riporta al punto di partenza. Sembra quasi un comportamento seriale, sempre uguale a se stesso. Tutti hanno cominciato a rendere […]

    Belpietro e gli altri cattivi maestri

    Mario Grossi Il balletto continua. E come sempre di questi tempi, c’è sempre un altro giro di Valzer che ci riporta al punto di partenza. Sembra quasi un comportamento seriale, sempre uguale a se stesso. Tutti hanno cominciato a rendere […]

    Continue Reading...

  • Fabio Polese intervista Maurizio Martucci Maurizio Martucci, giornalista e scrittore, dopo  11 Novembre 2007, l’uccisione di Gabriele Sandri una giornata buia della Repubblica e Cuore tifoso. Roma-Lazio 1979, Un razzo ha distrutto la mia famiglia, Gabriele Paparelli racconta, ha recentemente […]

    Maurizio Martucci. Cuori tifosi

    Fabio Polese intervista Maurizio Martucci Maurizio Martucci, giornalista e scrittore, dopo  11 Novembre 2007, l’uccisione di Gabriele Sandri una giornata buia della Repubblica e Cuore tifoso. Roma-Lazio 1979, Un razzo ha distrutto la mia famiglia, Gabriele Paparelli racconta, ha recentemente […]

    Continue Reading...

  • Simone Migliorato «Ah! Diretto’, hanno portato un curriculum…è ‘n’artra laureata!» «Vieni, fammelo vedere». Un’occhiata veloce, puntata su quello che più interessa. «Caro, scusa: potresti chiudere la porta e lasciarmi solo. Mi sembra interessante questo curriculum, voglio leggerlo con calma!». «Ok, […]

    Io (non) lavoro. Affinché nulla cambi…

    Simone Migliorato «Ah! Diretto’, hanno portato un curriculum…è ‘n’artra laureata!» «Vieni, fammelo vedere». Un’occhiata veloce, puntata su quello che più interessa. «Caro, scusa: potresti chiudere la porta e lasciarmi solo. Mi sembra interessante questo curriculum, voglio leggerlo con calma!». «Ok, […]

    Continue Reading...

  • Carlo Fabrizio Carli I rapporti tra la pittura, intesa come disciplina autonoma, e la scenografia sono stati sempre fecondi e proficui, come tra il tronco di un albero poderoso e un ramo laterale che, nutrendosi della stessa linfa, ha poi […]

    Fabio Mattei. Dai fondali alle tele

    Carlo Fabrizio Carli I rapporti tra la pittura, intesa come disciplina autonoma, e la scenografia sono stati sempre fecondi e proficui, come tra il tronco di un albero poderoso e un ramo laterale che, nutrendosi della stessa linfa, ha poi […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni .Scherzi dell’immaginazione, più che della “re-immaginazione”. Brian Wilson ama la musica di George Gershwin e ama, ovviamente, la propria. Così gli sembra un’ottima idea far convergere le due passioni in uno stesso lavoro, che grazie a una circostanza […]

    Brian Wilson. Reimagines Gershwin

    Federico Zamboni .Scherzi dell’immaginazione, più che della “re-immaginazione”. Brian Wilson ama la musica di George Gershwin e ama, ovviamente, la propria. Così gli sembra un’ottima idea far convergere le due passioni in uno stesso lavoro, che grazie a una circostanza […]

    Continue Reading...