Archive for settembre, 2009

  • Francesco Mancinelli Sto seguendo con molto interesse ed attenzione  il dibattito scaturito dall’articolo su l’Altro di Pino Casamassima:  “Mai memoria condivisa con i fascisti “, dibattito generato da un suo articolo sulla liberazione di Gianni Guido, uno dei tre responsabili […]

    Odio e sopraffazione nella musica dei fasci?

    Francesco Mancinelli Sto seguendo con molto interesse ed attenzione  il dibattito scaturito dall’articolo su l’Altro di Pino Casamassima:  “Mai memoria condivisa con i fascisti “, dibattito generato da un suo articolo sulla liberazione di Gianni Guido, uno dei tre responsabili […]

    Continue Reading...

  • Giuseppe Di Gaetano La sapienza consiste nel guardare negli occhi l’essere che vi sta dinanzi e capire, prima che abbia la possibilità di fulminarvi, se si tratta di un dio o di un uomo. Le Baccanti – Euripide – Dal […]

    Caro Fondo, il tuo eros non mi piace

    Giuseppe Di Gaetano La sapienza consiste nel guardare negli occhi l’essere che vi sta dinanzi e capire, prima che abbia la possibilità di fulminarvi, se si tratta di un dio o di un uomo. Le Baccanti – Euripide – Dal […]

    Continue Reading...

  • Alessandro Cappelletti Premessa Nel 1996 fu recapitato in forma anonima alla sede del Centro Ufologico Nazionale un dossier  risalente agli anni 30 e 40, riguardante un fatto misterioso accaduto in provincia di Varese nel 1933. Da quei documenti è stato […]

    L’UFO di Mussolini e il Gabinetto RS33

    Alessandro Cappelletti Premessa Nel 1996 fu recapitato in forma anonima alla sede del Centro Ufologico Nazionale un dossier  risalente agli anni 30 e 40, riguardante un fatto misterioso accaduto in provincia di Varese nel 1933. Da quei documenti è stato […]

    Continue Reading...

  • Romano Guatta Caldini Quella voglia di annientarsi e di non darsi… e basta, basta poesia… Roberto Vecchioni – A.R. C’è un’immagine che torna sempre, quando si pensa a Arthur Rimbaud; un immenso catafalco coperto da lenzuola bianche. E’ la barella […]

    Arthur Rimbaud. Una stagione africana

    Romano Guatta Caldini Quella voglia di annientarsi e di non darsi… e basta, basta poesia… Roberto Vecchioni – A.R. C’è un’immagine che torna sempre, quando si pensa a Arthur Rimbaud; un immenso catafalco coperto da lenzuola bianche. E’ la barella […]

    Continue Reading...

  • Giovanni Di Martino Il film Vecchia guardia, del 1935, è riuscito nell’impossibile intento di scontentare tutti, e nel contempo di accontentare tutti. Ha scontentato i fascisti cinefili che lo hanno commissionato (soprattutto Luigi Freddi ed Asvero Gravelli) perchè costituisce una […]

    L’Arma più forte/4. Vecchia guardia

    Giovanni Di Martino Il film Vecchia guardia, del 1935, è riuscito nell’impossibile intento di scontentare tutti, e nel contempo di accontentare tutti. Ha scontentato i fascisti cinefili che lo hanno commissionato (soprattutto Luigi Freddi ed Asvero Gravelli) perchè costituisce una […]

    Continue Reading...

  • Luca Leonello Rimbotti L’estremo Nord come origine profonda della civiltà europea. L’Ultima Thule. Di qui, miticamente, prende le mosse la millenaria tradizione artica: un popolo che lascia il suolo avìto e si stanzia nella nuova terra-madre del destino. Ciò che […]

    Thule. Il mito del popolo iperboreo

    Luca Leonello Rimbotti L’estremo Nord come origine profonda della civiltà europea. L’Ultima Thule. Di qui, miticamente, prende le mosse la millenaria tradizione artica: un popolo che lascia il suolo avìto e si stanzia nella nuova terra-madre del destino. Ciò che […]

    Continue Reading...

  • Nando Dicè L’8 settembre 1943 è  una data che ancora non riesce a farmi capire una cosa: noi la seconda guerra mondiale, l’abbiamo persa, vinta o pattata? Certo per i Savoia tutto “normal”: nella loro storia familiare i tradimenti si […]

    8 settembre. 1, 2 o X ?

    Nando Dicè L’8 settembre 1943 è  una data che ancora non riesce a farmi capire una cosa: noi la seconda guerra mondiale, l’abbiamo persa, vinta o pattata? Certo per i Savoia tutto “normal”: nella loro storia familiare i tradimenti si […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni Giovanni Allevi, I suoni delle dolomiti L’uomo che cammina sul sentiero ha un bagaglio decisamente insolito. E voluminoso. Gli escursionisti che lo accompagnano portano gli zaini che è normale aspettarsi su queste montagne. Lui no. Lui ha sulle […]

    I suoni delle dolomiti

    Federico Zamboni Giovanni Allevi, I suoni delle dolomiti L’uomo che cammina sul sentiero ha un bagaglio decisamente insolito. E voluminoso. Gli escursionisti che lo accompagnano portano gli zaini che è normale aspettarsi su queste montagne. Lui no. Lui ha sulle […]

    Continue Reading...

  • Nando Dicè Non solo l’unità d’Italia è stato un giocattolo nordista, non solo l’unità è stata imposta a suon di sberle economiche e morali alla gente del sud, ma oggi addirittura studenti e professori dibattono sul Corriere della Sera del […]

    A Sud di nessun Nord

    Nando Dicè Non solo l’unità d’Italia è stato un giocattolo nordista, non solo l’unità è stata imposta a suon di sberle economiche e morali alla gente del sud, ma oggi addirittura studenti e professori dibattono sul Corriere della Sera del […]

    Continue Reading...

Pagina 5 di 512345