Archive for agosto, 2009

  • Carlo Fabrizio Carli Benché lo stile caratteristico di Toppi non subisca significative variazioni nel corso degli anni, non è possibile identificare la Terracotta citata negli inventari del 1935 con l’opera ancora oggi presente al Museo di Anticoli Corrado, tanto più […]

    Carlo Toppi e la Pellegrina

    Carlo Fabrizio Carli Benché lo stile caratteristico di Toppi non subisca significative variazioni nel corso degli anni, non è possibile identificare la Terracotta citata negli inventari del 1935 con l’opera ancora oggi presente al Museo di Anticoli Corrado, tanto più […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni Jeff Buckley è morto all’improvviso dodici anni fa, il 29 maggio 1997. Annegato nel Wolf River, un affluente del Mississippi che bagna la città di Memphis. Una fine tragica che arrivava a chiudere una vita sofferta. Una fine […]

    Jeff Buckley. Dream brother

    Federico Zamboni Jeff Buckley è morto all’improvviso dodici anni fa, il 29 maggio 1997. Annegato nel Wolf River, un affluente del Mississippi che bagna la città di Memphis. Una fine tragica che arrivava a chiudere una vita sofferta. Una fine […]

    Continue Reading...

  • Giorgio Ballario E così gli operai della Innse di Milano ce l’hanno fatta. Quella che sembrava una protesta anacronistica, un residuo del passato, una cronaca uscita da giornali polverosi e dai tg in bianco e nero degli anni Settanta, alla […]

    INNSE. Vittoria dei lavoratori e…

    Giorgio Ballario E così gli operai della Innse di Milano ce l’hanno fatta. Quella che sembrava una protesta anacronistica, un residuo del passato, una cronaca uscita da giornali polverosi e dai tg in bianco e nero degli anni Settanta, alla […]

    Continue Reading...

  • Angela Azzaro Prima di parlare degli aspetti negativi, forse vale la pena dedicare qualche secondo allo stupore. Lo stupore che nasce davanti al fatto che in Italia, nella bigotta e clericale Italia, sia ancora possibile compiere atti di laicità come […]

    RU486. L’aborto non è un dramma

    Angela Azzaro Prima di parlare degli aspetti negativi, forse vale la pena dedicare qualche secondo allo stupore. Lo stupore che nasce davanti al fatto che in Italia, nella bigotta e clericale Italia, sia ancora possibile compiere atti di laicità come […]

    Continue Reading...

  • miro renzaglia C’è un’agenzia criminale in Italia che provoca un omicidio volontario (senza contare i suicidi o altri tipi di violenza fisica o morale) ogni 2 giorni, per un totale che supera le milletrecento vittime, dal 2000 al 2008. Delitti […]

    Famiglia. Strage continua

    miro renzaglia C’è un’agenzia criminale in Italia che provoca un omicidio volontario (senza contare i suicidi o altri tipi di violenza fisica o morale) ogni 2 giorni, per un totale che supera le milletrecento vittime, dal 2000 al 2008. Delitti […]

    Continue Reading...

  • Mario Grossi L’ha scritto Giovannino Guareschi che il sole d’estate, nella Bassa, picchia forte e la canicola si abbatte sulle nuche dei Padani come un maglio stordente. Per questo mi sono abituato alle solite esternazioni agostane di Calderoli. Semplicemente le […]

    Gabbie salariali

    Mario Grossi L’ha scritto Giovannino Guareschi che il sole d’estate, nella Bassa, picchia forte e la canicola si abbatte sulle nuche dei Padani come un maglio stordente. Per questo mi sono abituato alle solite esternazioni agostane di Calderoli. Semplicemente le […]

    Continue Reading...

  • Giuseppe Di Gaetano L’articolo di Giuseppe Di Gaetano che segue riprende e sviluppa i temi trattati nel suo precedente “Lettera aperta a Miro Renzaglia” e nella risposta che quest’ultimo gli dedicò. La redazione Trovare in pieno agosto un numero de […]

    Intellettuali e politica. Strani attrattori

    Giuseppe Di Gaetano L’articolo di Giuseppe Di Gaetano che segue riprende e sviluppa i temi trattati nel suo precedente “Lettera aperta a Miro Renzaglia” e nella risposta che quest’ultimo gli dedicò. La redazione Trovare in pieno agosto un numero de […]

    Continue Reading...

  • Giovanni Di Martino Il cinema è l’arma più forte perchè ha il potere, a volte, di anticipare la storia. Le commedie all’italiana di Risi e Monicelli, per esempio, descrivendo la vera natura degli italiani, ne anticipano di molti decenni le […]

    L’arma più forte/3. Lo squadrone bianco

    Giovanni Di Martino Il cinema è l’arma più forte perchè ha il potere, a volte, di anticipare la storia. Le commedie all’italiana di Risi e Monicelli, per esempio, descrivendo la vera natura degli italiani, ne anticipano di molti decenni le […]

    Continue Reading...

  • Luca Leonello Rimbotti La sera del 27 settembre 1944, nei pressi di Perpignano, l’auto che stava riportando a casa Aristide Maillol [nella foto a sinistra mentre lavora alla sua ultima opera, L’Armonia, 1943, rimasta incompiuta]- il maggiore scultore europeo allora […]

    Aristide Maillol. Uno scultore per l’Europa

    Luca Leonello Rimbotti La sera del 27 settembre 1944, nei pressi di Perpignano, l’auto che stava riportando a casa Aristide Maillol [nella foto a sinistra mentre lavora alla sua ultima opera, L’Armonia, 1943, rimasta incompiuta]- il maggiore scultore europeo allora […]

    Continue Reading...

  • Romano Guatta Caldini Quanti innocenti all’orrenda agonia votaste decidendone la sorte e quanto giusta pensate che sia una sentenza che decreta morte? Faber – Recitativo Furono molti gli intellettuali che si mobilitarono perché Robert Brasillach [nella foto di copertina] avesse […]

    Albert Camus e il caso Brasillach

    Romano Guatta Caldini Quanti innocenti all’orrenda agonia votaste decidendone la sorte e quanto giusta pensate che sia una sentenza che decreta morte? Faber – Recitativo Furono molti gli intellettuali che si mobilitarono perché Robert Brasillach [nella foto di copertina] avesse […]

    Continue Reading...

Pagina 3 di 512345