Archive for giugno 1st, 2009

  • Gabriele Adinolfi L’Europa è un pastrocchio. Intanto abbiamo l’Europarlamento, istituzione onerosissima e del tutto inutile ove siedono gli scarti dei partiti italiani oppure stanno in quarantena quei personaggi che devono cedere momentaneamente il posto durante il proprio cursus honor(evoli)um; insomma […]

    L’Europa che vorrei/1

    Gabriele Adinolfi L’Europa è un pastrocchio. Intanto abbiamo l’Europarlamento, istituzione onerosissima e del tutto inutile ove siedono gli scarti dei partiti italiani oppure stanno in quarantena quei personaggi che devono cedere momentaneamente il posto durante il proprio cursus honor(evoli)um; insomma […]

    Continue Reading...

  • Luca Leonello Rimbotti I ludi cartacei che prossimamente tenteranno di far credere che un’Europa ancora esista, nulla sanno di una realtà antica di comunanza e di intima fusione, che fu di fibre culturali e di menti pulsanti, di simboli di […]

    L’Europa che vorrei/2

    Luca Leonello Rimbotti I ludi cartacei che prossimamente tenteranno di far credere che un’Europa ancora esista, nulla sanno di una realtà antica di comunanza e di intima fusione, che fu di fibre culturali e di menti pulsanti, di simboli di […]

    Continue Reading...

  • Mario Grossi “Fareste educare i vostri bambini da lui?” Dopo aver letto il giornale stamattina [quelli del 26 maggio, ndr] mi sono detto che la risposta ad una simile domanda posta da Franceschini ai suoi elettori era semplice ed ovvia, […]

    Berlusconi come educatore

    Mario Grossi “Fareste educare i vostri bambini da lui?” Dopo aver letto il giornale stamattina [quelli del 26 maggio, ndr] mi sono detto che la risposta ad una simile domanda posta da Franceschini ai suoi elettori era semplice ed ovvia, […]

    Continue Reading...

  • Alessandro Grandi Anche Lucia Annunziata, su La Stampa degli Elkann, riferisce sull’ipotesi di complotto yankee contro il povero Berlusconi, reo di essere amico di Putin. Ovviamente il giornale torinese filo Obama affronta l’argomento solo per ironizzare sulle teorie complottiste del […]

    Obama contro Silvio?

    Alessandro Grandi Anche Lucia Annunziata, su La Stampa degli Elkann, riferisce sull’ipotesi di complotto yankee contro il povero Berlusconi, reo di essere amico di Putin. Ovviamente il giornale torinese filo Obama affronta l’argomento solo per ironizzare sulle teorie complottiste del […]

    Continue Reading...

  • Carlo Fabrizio Carli Ho conosciuto, e cominciato a seguire nel suo articolarsi, la pittura di Tiziana Morganti, in quanto allieva di Giovanni Arcangeli nel suo corso, molto apprezzato e seguito, presso la Scuola Comunale d’Arte di Via San Giacomo. Questo […]

    Tiziana Morganti. Dalla realtà al mito (e ritorno)

    Carlo Fabrizio Carli Ho conosciuto, e cominciato a seguire nel suo articolarsi, la pittura di Tiziana Morganti, in quanto allieva di Giovanni Arcangeli nel suo corso, molto apprezzato e seguito, presso la Scuola Comunale d’Arte di Via San Giacomo. Questo […]

    Continue Reading...

  • Alessandro Cavallini Per anni hanno cercato di nascondercelo, ma la carica trasgressiva del suo pensiero è talmente forte che niente e nessuno può tentare di resistervi. Le sue opere, ormai scritte più di due secoli fa, sono ancora attuali e […]

    Nietzsche. L’anticristiano

    Alessandro Cavallini Per anni hanno cercato di nascondercelo, ma la carica trasgressiva del suo pensiero è talmente forte che niente e nessuno può tentare di resistervi. Le sue opere, ormai scritte più di due secoli fa, sono ancora attuali e […]

    Continue Reading...

  • Emanuele Liut Nella società italiana odierna, se togliamo una politica ormai fantasma e un’economia che si crede “non-gestibile” – data la fede nella ‘naturalità’ del libero mercato, sono due le grandi “correnti di pensiero” che fanno presa sull’uomo oggi, forgiandolo […]

    Vita e morte tra cristianesimo e scientismo

    Emanuele Liut Nella società italiana odierna, se togliamo una politica ormai fantasma e un’economia che si crede “non-gestibile” – data la fede nella ‘naturalità’ del libero mercato, sono due le grandi “correnti di pensiero” che fanno presa sull’uomo oggi, forgiandolo […]

    Continue Reading...

  • Roberto Alfatti Appetiti Ci sono quartieri che diventano metafore della contemporaneità e territori dell’immaginario. A Roma, ad esempio, è così per diverse aree della città, non importa se popolari o borghesi. La nazionalpopolare Garbatella è assunta a zona condivisa da […]

    Gianfranco Franchi. Monteverde

    Roberto Alfatti Appetiti Ci sono quartieri che diventano metafore della contemporaneità e territori dell’immaginario. A Roma, ad esempio, è così per diverse aree della città, non importa se popolari o borghesi. La nazionalpopolare Garbatella è assunta a zona condivisa da […]

    Continue Reading...

  • Romano Guatta Caldini Per le rotte. Dentro l’occhio. Disumano Della notte. Di un destino. Nella notte. Più lontano. Per le rotte. Della notte. Il mio passo. Batte botte. Dino Campana – Canti Orfici L’atteggiamento della destra nei confronti di determinati […]

    Dino Campana e il suo giorno più lungo

    Romano Guatta Caldini Per le rotte. Dentro l’occhio. Disumano Della notte. Di un destino. Nella notte. Più lontano. Per le rotte. Della notte. Il mio passo. Batte botte. Dino Campana – Canti Orfici L’atteggiamento della destra nei confronti di determinati […]

    Continue Reading...

  • Federico Zamboni È uno schema elementare, il rap. Primordiale, se non fosse per l’uso e l’abuso della tecnologia. Più che mai contemporaneo, vista la fissità del rito e l’altissimo ricambio degli officianti. Accessibile a tutti: come il potere meccanico delle […]

    Eminem. Relapse 2

    Federico Zamboni È uno schema elementare, il rap. Primordiale, se non fosse per l’uso e l’abuso della tecnologia. Più che mai contemporaneo, vista la fissità del rito e l’altissimo ricambio degli officianti. Accessibile a tutti: come il potere meccanico delle […]

    Continue Reading...