É nato e muore nel sangue il secolo meraviglioso Teodoro Moneta   In Europa, un periodo di pace così duraturo, non lo si ricorda da lungo tempo. Lo sviluppo industriale, scientifico, economico, tecnologico ha portato a nuove scoperte mediche, ridotto i...

1914. Il tramonto dell’Occidente…

É nato e muore nel sangue il secolo meraviglioso Teodoro Moneta   In Europa, un periodo di pace così duraturo, non lo si ricorda da lungo tempo. Lo sviluppo industriale, scientifico, economico, tecnologico ha portato a nuove scoperte mediche, ridotto i…

Al di là della famiglia missina mi descrivi, se c’è, un episodio chiave in cui Vittoria acquisisce piena consapevolezza della sua scelta? Forse, e dico forse, quando studia la rivoluzione francese e pensa che i rivoluzionari siano tutti macellai senza...

Vittoria. Intervista a Annalisa Terranova…

Al di là della famiglia missina mi descrivi, se c’è, un episodio chiave in cui Vittoria acquisisce piena consapevolezza della sua scelta? Forse, e dico forse, quando studia la rivoluzione francese e pensa che i rivoluzionari siano tutti macellai senza…

Ogni epoca, ogni guerra, ogni rivoluzione ha i suoi memorialisti, i racconti dei reduci, le storie individuali che esprimono un modo d’essere o d’essere stati. E’ un genere che non mi ha mai entusiasmato molto. La scrittura dei suoi autori...

Annalisa Terranova. Vittoria
una storia nera degli anni 70…

Ogni epoca, ogni guerra, ogni rivoluzione ha i suoi memorialisti, i racconti dei reduci, le storie individuali che esprimono un modo d’essere o d’essere stati. E’ un genere che non mi ha mai entusiasmato molto. La scrittura dei suoi autori…

Ho la netta sensazione che tutti possano legittimamente equivocare su Rem Koolhaas e che lui ne sia perfettamente consapevole e che possa pienamente gustarsi questa situazione di confusione mediatica del e sul suo messaggio. Chi ha letto infatti il suo...

Rem Koolhaas: «Fanculo il contesto!»

Ho la netta sensazione che tutti possano legittimamente equivocare su Rem Koolhaas e che lui ne sia perfettamente consapevole e che possa pienamente gustarsi questa situazione di confusione mediatica del e sul suo messaggio. Chi ha letto infatti il suo…

“Prospettiva Berlinguer – Sguardi trasversali sul leader comunista” (Safarà Editore, 2014, € 14,00 – CLICCA QUI) a cura di Ivan Buttignon e con interventi di Pietro Folena, Nicola Tranfaglia, Leonardo Raito, Miro Renzaglia, Luciano Lanna, Fulvio Salimbeni, Dario Mattiussi, Mirko Bortolusso, Noël Sidran, Marco Gervasoni,...

Prospettiva Berlinguer. Rassegna stampa online…

“Prospettiva Berlinguer – Sguardi trasversali sul leader comunista” (Safarà Editore, 2014, € 14,00 – CLICCA QUI) a cura di Ivan Buttignon e con interventi di Pietro Folena, Nicola Tranfaglia, Leonardo Raito, Miro Renzaglia, Luciano Lanna, Fulvio Salimbeni, Dario Mattiussi, Mirko Bortolusso, Noël Sidran, Marco Gervasoni,…

I risultati della recente consultazione elettorale sembrano non lasciar dubbio. A farla da padrone, stavolta, sono stati loro, i tanto temuti populismi, con il loro carico di rabbia, dubbi, (euro) scetticismo, disincanto e voglia di rivalsa. Mezza Europa ha visto...

Fine dell’euro, fine della globalizzazione? Può darsi, se…

I risultati della recente consultazione elettorale sembrano non lasciar dubbio. A farla da padrone, stavolta, sono stati loro, i tanto temuti populismi, con il loro carico di rabbia, dubbi, (euro) scetticismo, disincanto e voglia di rivalsa. Mezza Europa ha visto…

Nella storica aula 104 della Statale di Milano a cura della Bietti e della Società Romana di Filosofia Politica è stato presentato nuovamente il libro di Giovanni Sessa La meraviglia del nulla. Vita e filosofia di Andrea Emo (Edizione Bietti, 2014,...

Giovanni Sessa, La meraviglia del Nulla
La presentazione di Milano…

Nella storica aula 104 della Statale di Milano a cura della Bietti e della Società Romana di Filosofia Politica è stato presentato nuovamente il libro di Giovanni Sessa La meraviglia del nulla. Vita e filosofia di Andrea Emo (Edizione Bietti, 2014,…

Quanto nel giudizio su Napolitano pesa la tua delusione di (allora) giovane militante che tu stesso ricordi nell’introduzione? Nulla. Quella è stata soltanto una sliding door. Numerose vicende successive hanno confermato che io sono inconciliabile con la politica Una figura,...

Napolitano, il capo della banda
Intervista a Ugo M. Tassinari…

Quanto nel giudizio su Napolitano pesa la tua delusione di (allora) giovane militante che tu stesso ricordi nell’introduzione? Nulla. Quella è stata soltanto una sliding door. Numerose vicende successive hanno confermato che io sono inconciliabile con la politica Una figura,…