Sabato 14 del corrente mese, a Roma si è svolto “L’era del post-umano. Tecnica, Ideologia e Società nel XXI secolo” [foto a fianco], un convegno avente per oggetto quel tormentato rapporto tra l’uomo e la tecnologia, con particolare riferimento alla […]

L’era del post-umano. Tecnica, Ideologia e Società nel XXI secolo…

Sabato 14 del corrente mese, a Roma si è svolto “L’era del post-umano. Tecnica, Ideologia e Società nel XXI secolo” [foto a fianco], un convegno avente per oggetto quel tormentato rapporto tra l’uomo e la tecnologia, con particolare riferimento alla […]

L’editore con la sua dichiarazione: “Ogni riferimento a fatti, persone, luoghi, enti, aziende e società, compresi quelli reali e veramente esistiti, è frutto della rielaborazione dell’Autore e, pertanto, da ritenersi puramente casuale ma spesso necessario per conferire maggiore veridicità al racconto. […]

Nero TAV. Intervista a Giorgio Ballario…

L’editore con la sua dichiarazione: “Ogni riferimento a fatti, persone, luoghi, enti, aziende e società, compresi quelli reali e veramente esistiti, è frutto della rielaborazione dell’Autore e, pertanto, da ritenersi puramente casuale ma spesso necessario per conferire maggiore veridicità al racconto. […]

Gioverà ricordare che Il Fondo ha sempre mantenuto e mantiene una politica editoriale pluralista e aperta al confronto. Il che comporta da sempre il rispetto e la non censura del pensiero degli autori e degli articoli che vengono pubblicati anche […]

Straniero è bello. Il sacco di Roma e degli italici d’intorni…

Gioverà ricordare che Il Fondo ha sempre mantenuto e mantiene una politica editoriale pluralista e aperta al confronto. Il che comporta da sempre il rispetto e la non censura del pensiero degli autori e degli articoli che vengono pubblicati anche […]

L’articolo che segue è stato pubblicato oggi, 26 febbraio 2015, sul quotidiano di Torino “Cronacaqui”. La redazione    CONOSCERE L’ECONOMIA SENZA PAURA un vero e proprio manuale di sopravvivenza economica scritto in modo accattivante   «I liberali, che non sono tutti […]

Miro Renzaglia. Un popolo di debitori…

L’articolo che segue è stato pubblicato oggi, 26 febbraio 2015, sul quotidiano di Torino “Cronacaqui”. La redazione    CONOSCERE L’ECONOMIA SENZA PAURA un vero e proprio manuale di sopravvivenza economica scritto in modo accattivante   «I liberali, che non sono tutti […]

Avverte l’editore prima che tutto inizi: “Ogni riferimento a fatti, persone, luoghi, enti, aziende e società, compresi quelli reali e veramente esistiti, è frutto della rielaborazione dell’Autore e, pertanto, da ritenersi puramente casuale ma spesso necessario per conferire maggiore veridicità […]

Giorgio Ballario. Nero Tav…

Avverte l’editore prima che tutto inizi: “Ogni riferimento a fatti, persone, luoghi, enti, aziende e società, compresi quelli reali e veramente esistiti, è frutto della rielaborazione dell’Autore e, pertanto, da ritenersi puramente casuale ma spesso necessario per conferire maggiore veridicità […]

Il Prof. Fabio Verna (nella foto a fianco) è un economista, ma con una formazione direttamente maturata sui mercati finanziari internazionali. Ha iniziato la Sua attività prima nel settore dei crediti speciali e successivamente in quello delle fusioni e acquisizioni; è’ stato […]

Isis, Tsipras, Putin… Dove va l’Europa?

Il Prof. Fabio Verna (nella foto a fianco) è un economista, ma con una formazione direttamente maturata sui mercati finanziari internazionali. Ha iniziato la Sua attività prima nel settore dei crediti speciali e successivamente in quello delle fusioni e acquisizioni; è’ stato […]

William Klinger, originario di Rijeka, (la ex-Fiume) in Croazia e residente successivamente in Italia, in particolare in Friuli Venezia Giulia. Era noto per i suoi studi sulla questione fiumana, sulla prima e seconda guerra mondiale e soprattutto per la sua […]

L’incredibile storia di William Klinger…

William Klinger, originario di Rijeka, (la ex-Fiume) in Croazia e residente successivamente in Italia, in particolare in Friuli Venezia Giulia. Era noto per i suoi studi sulla questione fiumana, sulla prima e seconda guerra mondiale e soprattutto per la sua […]

qualche giorno a questa parte, l’Italietta della crisi e delle tasse, sembra essere scossa da fremiti di insolita vitalità. Il Pil sta tornando a crescere? Sta calando la pressione fiscale? Scende la disoccupazione? Riaprono i battenti le aziende? No, molto […]

Debito, disoccupazione, povertà, nuove guerre? Vabbè: riconsoliamoci con Mattarella…

qualche giorno a questa parte, l’Italietta della crisi e delle tasse, sembra essere scossa da fremiti di insolita vitalità. Il Pil sta tornando a crescere? Sta calando la pressione fiscale? Scende la disoccupazione? Riaprono i battenti le aziende? No, molto […]